Giunta Comunale

La Giunta Comunale di Amalfi comunicata dal Sindaco nel corso del Consiglio Comunale d’insediamento del 7 ottobre 2020 è così composta:


Daniele MILANO
Sindaco con deleghe al Bilancio, Sviluppo Turistico, Comunicazione
milano@comune.amalfi.sa.it

 


Matteo BOTTONE
Vicesindaco e Assessore con deleghe a Lavori Pubblici, Efficientamento energetico, Cimiteri, Demanio
bottone@comune.amalfi.sa.it

 


Francesca GARGANO
Assessore con deleghe a Politiche Sociali e dell’infanzia, Scuola ed istruzione, Piano eliminazione barriere architettoniche
gargano@comune.amalfi.sa.it

 


Enza COBALTO
Assessore con deleghe a Cultura e beni culturali, Eventi e tradizioni
cobalto@comune.amalfi.sa.it

 


Francesco DE RISO
Assessore extraconsiliare con deleghe a Protezione civile, Viabilità e vigilanza, Contenzioso, Impianti sportivi e sentieri
deriso@comune.amalfi.sa.it

 

 

Organizzazione della Giunta

L’attività della Giunta Comunale è collegiale. Gli Assessori sono preposti ai vari rami dell’Amministrazione Comunale, raggruppati per settori omogenei. Il Sindaco ha facoltà di assegnare, con proprio provvedimento, ad ogni Assessore funzioni ordinate per gruppi di materie secondo il proprio insindacabile giudizio e con delega a firmare gli atti relativi alle funzioni assegnate.  Tali deleghe possono essere modificate dal Sindaco ogni qualvolta lo ritenga opportuno. Le deleghe e le eventuali modifiche devono essere fatte per iscritto, accettate dall’interessato e comunicate in ogni caso al Consiglio Comunale nella prima seduta utile. Il Sindaco può anche delegare ad uno o più Consiglieri l’esercizio di funzioni inerenti a specifiche attività o servizi. In tal caso il Consigliere Delegato dovrà riferire al Sindaco, se chiamato, dell’esercizio della delega.

Competenze

La Giunta collabora con il Sindaco nell’Amministrazione del Comune ed opera attraverso deliberazioni collegiali. Compie gli atti di amministrazione che non siano riservati dalla legge al Consiglio e che non rientrino nelle competenze, previste dalle leggi o dallo Statuto, del Sindaco, del Segretario o dei Funzionari dirigenti, collabora con il Sindaco nell’attuazione degli indirizzi generali del Consiglio, riferisce annualmente al Consiglio sulle proprie attività propositive e di impulso nei confronti dello stesso. E’ altresì di competenza della Giunta l’adozione dei regolamenti sull’ordinamento degli Uffici e dei Servizi nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal Consiglio, nonchè l’adozione delle delibere per l’instaurazione o la resistenza in giudizio, per la scelta e nomina di professionisti esterni specialmente se viene provveduto intuitu personae.




Il Sindaco, ai sensi dello Statuto Comunale, ha inoltre conferito le seguenti deleghe ai Consiglieri comunali di maggioranza:


Ilaria CUOMO
Ambiente ed igiene, Educazione ambientale ed ecologia, Piano arredi, Sport
cuomo@comune.amalfi.sa.it

 


Alfonso APICELLA
Manutenzione del territorio e del patrimonio comunale
 apicella@comune.amalfi.sa.it

 


Antonietta AMATRUDA
Agricoltura e Artigianato, Viabilità alternativa al Centro Storico
amatruda@comune.amalfi.sa.it

 


Giorgio STANCATI
Cittadinanza Digitale, Partecipazione, Sanità e Politiche della Salute
stancati@comune.amalfi.sa.it

 


Massimo MALET
Commercio e imprese, Sviluppo del Porto, Politiche economiche e Servizi Pubblici
malet@comune.amalfi.sa.it

 



Nell’esercizio delle altre deleghe il Sindaco è coadiuvato da Consiglieri politici che forniscono, a titolo gratuito, supporto consulenziale e assistenza tecnico-politica, oltre che – all’occorrenza – la rappresentanza presso tavoli istituzionali pubblici e privati.

In particolare, il Sindaco si avvale del supporto di:


Salvatore FUSCO 
in materia di Mobilità sostenibile, Urbanistica e Smart city

 



Vincenzo ODDO
in materia di Verde e decoro pubblico, Tutela degli Animali
oddo@comune.amalfi.sa.it


Simone LUCIBELLO
in materia di Politiche Giovanili, Toponomastica, Storia Locale, Unesco

 

Giusy-Coppola
Giusy COPPOLA
in materia di Promozione del territorio
coppola@comune.amalfi.sa.it

 



Nel corso dei prossimi giorni saranno comunicati i giorni e gli orari di ricevimento dei suddetti.